lunedì 30 giugno 2014

Marco Mengoni a Los Angeles per il nuovo disco

Questa mattina Marco ha mandato i suoi fan in visibilio annunciando di essere in partenza per Los Angeles.





Nella città californiana infatti, si trovano il Sunset Sound Studio e il suo produttore Michele Canova con cui Marco sta lavorando da mesi anche via email alla realizzazione del prossimo disco. 
Questo viaggio, che forse prevede la messa a punto dei dettagli prima di passare alla fase di registrazione, lascia pensare che i #nuovifuturi (Marco ama definire con un hashtag i suoi periodi creativi, come già ha fatto con #sentiilsound durante il lavoro su #PRONTOACORRERE), siano più vicini del previsto. 
Restiamo in attesa dei suoi nuovi messaggi di condivisione con il suo caro esercito che non mancheranno di arrivare, come ogni volta che si trova distante dalla sua patria. 



Marco Mengoni si racconta a Divinity.es


Da un'intervista rilasciata al canale spagnolo Divinity legato a Telecinco, durante la sua recente visita in Spagna per promuovere il CD #PRONTOACORRERE, Marco si è raccontato con la sua consueta semplicità e autoironia. 

Come da video allegato:


 


-¿El mejor piropo que te han dedicado? (Il miglior complimento che hai ricevuto)
-Tú no eres guapo, eres raro... y eres un gran tipo'. 
(Tu non sei bello, sei strano, sei un tipo. Mi è piaciuto molto di più del "bello")


-¿Tu momento del día más divinity? (il momento del giorno che preferisci)
- De todo el día, mi momento favorito es el momento justo antes de dormirme, creo que es el momento más creativo, el momento donde no tienes un móvil a mano, el momento en el que no tiene un boli para escribir lo que te pasa por la mente, porque habrías escrito ya ocho discos.
(Il momento preferito nell'arco della giornata è l'attimo prima di andare a dormire, è quello più creativo, quando non hai mai il telefono a portata di mano o una penna a disposizione per scrivere quello che ti viene in mente, altrimenti avresti già scritto otto dischi.)

-¿Tu lado menos divinity pero que te encanta? (Il lato meno bello di te che però ami?)
-No sé, el perfil griego... Un poco el mentón y la narizota. 
(Non so, il profilo greco, un po' il mento sporgente e il nasone)

-¿Lo más divinity del sexo?  (il momento migliore nel sesso?)
-Para mí la cosa más interesante es el inicio, el cortejo, el 'cómo llegas a'. Siempre prefiero el momento de antes... no me quedo con los momentos centrales, me quedo con la preparación, es más interesante.  
(Per me il momento più interessante è l'inizio, il corteggiamento, il "come arrivi a", sempre quello prima, non mi piace mai  il fulcro, il centro,mi piace sempre la preparazione, è più interessante)

-¿Lo más divinity de España es…? (quello che ti piace della Spagna)
-No sé me gusta un poco todo, el 'feeling'. Viniendo de un país como Italia, que seguramente ya es un país cálido y cercano, aquí te encuentras eso elevado a la enésima potencia. Adoro la lengua española, me encanta escuchar hablar español durante horas, aunque no entienda todo lo que dicen. 
(Un po' tutto, il feeling che si crea, arrivi da un paese sicuramente caloroso come l'Italia e ritrovi tutto questo forse all'ennesima potenza. Adoro la lingua spagnola, mi piace ascoltare parlare in spagnolo per ore, anche se non capisco tutto nei minimi particolari)

-¿Juguetes tecnológicos que te ponen? ( giocattoli tecnologici preferiti? )
-Diría, absolutamente, un buen iPhone, ipod, o cualquier aparato para poder escuchar música. Y sobre todo, auriculares.
(Un buon iPhone, un ipod, o comunque qualsiasi mezzo per ascoltare musica, soprattutto cuffie)

-¿Reciclas? (Ricicli?)
-Abosultamente. Sí, y no podría ser de otra manera. En Italia es obligatorio, y te ponen grandes multas si no lo haces. 
(Assolutamente sì e non può essere diversamente, perchè in Italia è obbligatorio, fanno delle multe incredibili)

-¿Tu destino Divinity? ( la tua meta preferita?)
-Bueno, hay dos que tengo en mente que querría conocer. España en general, que no he visto todo y Nueva York, una ciudad en la que no he estado en mi vida. He hecho mucho América, Los Ángeles, San Francisco, pero me falta Nueva York. 
( Ho in mente due mete che vorrei vedere, la Spagna in generale che non ho mai visto del tutto e New York che mi manca di visitare perchè in America sono stato a Los Angeles e San Francisco.)

-¿Una canción Divinity? ( Una canzone che ami?)
"Life on Mars", de David Bowie.

-¿Un plato divinity? (un piatto preferito?)
-Mi plato Divinity es la paella que me hizo probar Álvaro (su manager de Sony Music), que creo que tenía gambas. Perfecta. 
(La paella che mi ha fatto assaggiare Alvaro, -il suo manager Sony- ,  c'erano i gamberi, perfetta)

-¿Tu última borrachera? (la tua ultima sbronza)
-Si era una borrachera de verdad entonces no me acuerdo de ella... No, no sé, más bien hace mucho tiempo. No he tenido tiempo de desfasarme últimamente. 
(Fosse stata una vera sbronza non me la ricorderei, credo sia da un bel po', non ho avuto tempo ultimamente)

-¿Tu amante divinity? (Il tuo miglior amante?)
-Yo mismo (risas). 
(me stesso)


giovedì 26 giugno 2014

Così come sei

Poichè i fan di Marco aumentano a vista d'occhio e di conseguenza il loro bisogno di conoscerlo meglio, ogni tanto spunta qualche video o intervista del passato ed è sempre un piacere ascoltarlo anche per chi era presente in quel momento. 
È il caso della chiacchierata con Molendini del Messaggero, rilasciata la scorsa estate. 




Qui Marco è contento di parlare del suo lavoro e rilassato come ogni volta che gli viene offerta la possibilità di esprimersi con tranquillità e soprattutto viene ascoltato con interesse. 
Noto le differenze rispetto allo scricciolo arruffato di qualche anno fa, quando il suo sguardo sembrava urlare silenziosamente "io ci sono, guarda dentro di me, ho tanto da dire e da dare" e quando il suo modo di presentarsi poteva suscitare a tratti voglia di scrollarlo dalla timidezza e istinto di protezione insieme. 
È strano riconoscere tutti i suoi cambiamenti apparenti. Sì, dico "apparenti" perchè le caratteristiche che ora sono evidenti ci sono sempre state, magari non trovavano la via giusta per uscire o venivano osteggiate o represse, oppure semplicemente non c'era la capacità di dosarle. Ma la forza e la caparbietà del guerriero hanno finalmente avuto la meglio sulla probabile insicurezza personale e la giovane età. 
Ho già detto che mi suona ridicola la frase "Non cambiare mai" rivolta al soggetto della nostra devozione perchè è la vita stessa che porta modifiche in noi. 
Marco È cambiato, è cresciuto. L'ho già scritto ma mi stupisce sempre pensare all'immenso lavoro che ha praticato su se stesso. Perchè non è facile riconoscere i propri limiti e provare a superarli, accettare i propri difetti e cercare di correggerli e gestirli, affidarsi totalmente agli altri e seguirne i consigli e soprattutto in così poco tempo. Sarà vero che per lui il tempo scorre in maniera esponenziale rispetto al nostro? O forse è capace di assorbire da qualsiasi esperienza in modo costruttivo per se stesso e lo dimostra con le sue parole " Sono contento di aver sbagliato perchè grazie agli errori sono diventato l'uomo di oggi ". L'ho già detto quanto lo stimo?
Nell'intervista dice anche che i suoi fan sono abituati a sorbirsi i suoi cambiamenti (ovviamente nell'aspetto artistico musicale) e riallacciandomi a un post che ho scritto in bacheca ufficiale, continuo a pensare di non avere un "Marco preferito" per cui potrei sostenere che se si dedica a un certo genere non mi piacerà più. Probabilmente chiunque di noi ha un lato che predilige, quello più rock, o blues, ama le sue tonalità alte o quelle basse, si scioglie quando canta accompagnato solo da una chitarra  o sogna su una ballata scritta da lui stesso, ma io mi sono chiesta quale fosse il mio e ho realizzato che ad esempio adoro "Spari nel deserto" e tutto il tappeto musicale che ha costruito e lo scat che gli ha regalato nel tour, ma anche la dolcezza struggente di "Tonight". Amo la potenza di "Searching" ma allo stesso modo mi perdo tra le note di "Natale senza regali", mi diverte "Una parola" come la dissacrante " Come ti senti", mi si attorciglia lo stomaco con la tormentata "Solo" e mi sfogo con l'energica "Pronto a correre". Tutto questo per dire che non saprei davvero quale parte tralasciare di lui e allora sai che c'è? Me lo prendo tutto così com'è perchè l'essenziale è che ci sia e che continui a cantare.






Marco Mengoni in gara per MTV Summer Clash

Come lo scorso anno MTV ha individuato 30 artisti che si sono dati battaglia a colpi di like per entrare nella sfida a 16 di MTV Summer Clash e diventare il re o la regina dell'estate.
  

L'esercito ce l'ha fatta anche questa volta: Marco, con il brano "La valle dei re" è entrato a far parte del torneo ad eliminazione che si protrarrà fino a settembre, avendo guadagnato un sufficiente numero di like alla sua immagine  nell'album MTV Summer Clash 2014   . 

Dal 3 luglio inizierà ufficialmente la gara e avremo tutta l'estate per far arrivare Marco alla vittoria a suon di click. 

"La valle dei re"




I 16 artisti che hanno ottenuto il maggior numero di like e si scontreranno sono:

One Direction - ”You & I”
Emis Killa - ”Maracanã”
Marco Mengoni – “La valle dei re”
Alessandra Amoroso – “Non devi perdermi”
5 Seconds Of Summer – “She Looks So Perfect”
Katy Perry - ”Dark Horse”
Ed Sheeran feat. Pharrell Williams - ”Sing”
Michael Jackson feat. Justin Timberlake – “Love Never Felt So Good”
Pitbull feat. Jennifer Lopez e Claudia Leitte - ”We Are One (Ole Ola)”
Paramore - ”Ain’t It Fun”
Calvin Harris - ”Summer”
Shakira - ”La La La”
Eminem feat. Nate Ruess - ”Headlights”
American Authors - ”Best Days Of My Life”
George Ezra - ”Budapest”
Club Dogo - ”Weekend”


Allora "Esercito" diamoci da fare, Marco aspetta solo noi!  





martedì 24 giugno 2014

Marco Mengoni e i suoi cieli stellati

Dopo aver fatto il pieno agli MTV Awards 2014 guadagnando ben quattro premi in tutte le categorie in cui era in nomination, Marco sabato sera ha ringraziato il suo esercito con queste parole: 

"DOPO AVER VINTO TUTTO INSIEME AGLI #ItalianMTVawards VOGLIO MENZIONARE UNO DEI PREMI, IL VOSTRO: BEST FAN! BEST VOI! L'ESERCITO PIÙ PACIFISTA DEL MONDO CHE VIVE E CONDIVIDE #nuovifuturi UN ABBRACCIO CON BRACCIA DI STELLE, LE STESSE CHE VEDO DA QUESTA FINESTRA, MENTRE SCRIVO SORRIDO SOGNO E PENSO CHE SAREBBE BELLO RESTARE COSÌ, #prontiacorrere INSIEME!"

Le stelle ricorrono spesso nei messaggi di Marco, dall'invito a condividere con lui il tour estivo sotto i cieli degli spazi all'aperto, a cercare di mostrarci gli astri luminosi sopra di lui una lontana sera di febbraio 2012 con questo incantevole video:






Quando il mondo si riposa e il silenzio diventa padrone della notte, le percezioni si amplificano. Sarà per questo che molti artisti cercano suggerimenti alla loro creatività osservando il cielo. E Marco, che in passato ha rivelato di sentirsi ispirato di fronte a un sito ricco di storia come i Fori Imperiali, ora che non vive più a Roma, in quale luogo magico scruterà il firmamento?  



domenica 22 giugno 2014

Marco Mengoni vince quattro premi agli MTVAwards (video)

E' stata la vera star della serata nonostante non fosse presente sul palco degli MTVAwards 2014.

Marco si è aggiudicato tutti i quattro premi delle categorie in cui era nominato:

Best look 
TwitStar
Bestfan 
ArtistSaga

Anche se in questo periodo è impegnato nella promozione del suo disco in Spagna e nella produzione del nuovo lavoro, Marco rimane nel cuore del suo esercito che non si è mai stancato di dimostrargli affetto e attaccamento votandolo ininterrottamente dal 12 maggio scorso, giorno in cui è iniziata la gara sul Sito ufficiale di MTV, e portandolo alla vittoria.
Durante la serata è andato in onda un breve video di ringraziamento: ""Ciao ragazzi, mi dispiace tantissimo di non essere lì con voi ma ringrazio MTV e soprattutto l'esercito e tutti quelli che hanno votato per questo premio. Un bacio a tutti e hasta luego! "



Clicca sulla foto per il video di ringraziamento

venerdì 20 giugno 2014

Marco Mengoni, modifiche alla pagina FB

Marco ha sempre lasciato aperta ai fan la possibilità di scrivere sulla sua pagina ufficiale facebook .  
Gli ultimi aggiornamenti però hanno modificato e reso difficoltoso navigare sulla pagina, per cui per chi volesse lasciare un messaggio è sufficiente scrivere immediatamente sotto alla copertina, nello spazio "scrivi qualcosa su questa pagina"; il post verrà trasferito automaticamente nell'area dedicata ai fan che è possibile visualizzare cliccando sulla sinistra dello schermo su " POST SULLA PAGINA".






I contatti di Marco Mengoni sono solo questi (non possiede un profilo Instagram ufficiale):
Sito Ufficiale

Facebook Marco Mengoni




giovedì 19 giugno 2014

Dovunque sarai sempre dalla stessa parte mi troverai

Cos'è questa sensazione che provo stringendo tra le mani #PRONTOACORRERE versione spagnola arrivato direttamente da Barcellona? 
Un senso di soddisfazione e orgoglio come fosse una mia vittoria, un mio traguardo dettato dal pensiero che si tratta di un ennesimo gradino sulla scala che porterà Marco sul tetto del mondo, lì dove merita di stare.
Orgoglio e soddisfazione, ripeto, perchè abbiamo capito subito che sotto quella scorza di ragazzo ancora acerbo si nascondeva un diamante, perchè abbiamo usato tutte le nostre forze per portare il suo nome ovunque a costo di venire derisi o compatiti per la nostra convinzione, lo abbiamo difeso, ci siamo arrabbiati perchè non comprendevamo come fosse possibile che il mondo non si accorgesse del suo talento, lottato perchè non finisse nel meccanismo del "cotto e mangiato" e poi gettato via come le meteore, abbiamo affrontato insieme un lungo e faticoso travaglio per arrivarci e allora sì, che lo sento anche un po' mio.
Sono felice che tutto questo stia accadendo, che corra lungo la sua strada di esperienze fantastiche che lo faranno crescere sempre di più, tanto io da qui non mi schiodo e lo aspetto.
Ad essere sincera in un primo momento sono rimasta leggermente delusa scoprendo che non parteciperà a nessuno degli eventi estivi in programma, perchè sarebbe stata una delle occasioni per me per rivederlo su un palco dopo troppi mesi di assenza, ma mi sono immediatamente ripresa vedendolo alle prese con il suo impegno in Spagna. Ho avuto la netta impressione che, se una parte di lui è occupata nella promozione di questo disco, l'altra più consistente sia proiettata sul nuovo. Lo vedo molto determinato e fisso su quell'obiettivo, immerso completamente su nuove idee, non so perchè, forse la presenza del fido Peter che lo ha accompagnato per una due giorni di interviste mi ha fatto immaginare che non vogliano perdere neanche un minuto o la possibilità di sviluppare un'eventuale intuizione che potrebbe arrivare in qualunque momento. (bello lavorare di fantasia!).
Dalle sue apparizioni inoltre, sia a Los Angeles che su su fino a Music Corner di Repubblica e a Madrid, mi sono resa conto che, anche se uno potrebbe pensare che la vita di un cantante trascorra tra feste e cazzeggi, Marco sta studiando moltissimo: il suo modo di approcciarsi alla chitarra e i nuovi arrangiamenti ai brani già di vecchia data o alle cover, mi danno l'idea che ce la stia mettendo tutta per imparare a suonare e che possa davvero lasciare la sua impronta forte nei brani del prossimo album. Se riesce a dare una nuova vita a pezzi sentiti da anni solo manipolandoli, rimpastandoli e plasmandoli a suo piacimento, non oso immaginare le meraviglie che usciranno da quel cilindro. Esiste la sindrome di Stendhal anche per le canzoni? Se sì ho paura che sarò una delle prime persone ad essere colpita da questa condizione patologica. 

    "Tu vivi sempre nei tuoi atti.
     Con la punta delle dita sfiori il mondo,
     gli strappi aurore, trionfi, colori, allegrie;
     è la tua musica.
     La vita è ciò che tu suoni."
     (Pedro Salinas)




mercoledì 18 giugno 2014

Marco Mengoni contesta a sus fan en Twitter

Durante el encuentro virtual que ha tenido lugar el 16 de Junio con la
colaboración de @TwitterSpain y @TwitterItalia, 
Marco Mengoni ha contestado a algunas de las preguntas que han llegado desde todo el mundo, acompañadas por el hashtag #AskMarcoMengoni.




Aquí las respuestas desde su perfil oficial:


Marco ¿cuál ha sido el regalo más bonito que te ha hecho un fan?  
 Justo hoy una fan española ha recorrido 500 km para verme!  

 Hola! Gracias por traer tu música aquí. ¿Qué es lo que más te gusta de España? Y de Italia? 
 La pasión del público que me llega en los dos países. 

 Primero has empezado por la capital española para tu promoción del disco. ¿Después irás a más?  
 Sí!! espero visitar toda España muy pronto.  

 ¿Cuál es el mejor consejo que alguien te haya dado y te gustaría compartir con tus fans? 
 Me lo dio @LauraPausini, como una especie de entrega del testigo: sé siempre tú mismo.  

¿Qué música estas escuchando en este periodo?
Aracade Fire

Tras todo este éxito, ¿hay algo que no volverías a hacer desde la victoria
en Sanremo hasta hoy?
Volvería a hacer todo! También las experiencias negativas sirven en la vida
#prontoacorrere

¿Harás un tour completo por España?  
  Estamos trabajando para cerrar algunas fechas en España antes de que acabe 2014.  

 Si cierras los ojos e imaginas un color ¿Cuál representa tu estado de ánimo en este periodo de tu vida? #AskMarcoMengoni  
 Verde esperanza!  

 ¿Cual es la palabra que te gusta más en el idioma Español y por que?  
 La parabla #Incomparable. Por razones obvias... :)  

 ¿Tienes planes de llevar tu música fuera de Europa? A Latinoamérica, por ejemplo  
 Espero que mis canciones en español lleguen pronto a toda América Latina 

¿Has dedicado alguna vez una canción a ti mismo?
He dedicado @NataleSenzaRegali a mi mismo 

¿Por qué has decidido traducir en español solamente tres canciones del álbum?  
  Porque eran las tres canciones más representativas del álbum #PRONTOACORRERE  
¿ A que edad empezaste a dedicarte a la música?  
  Empecé a interesarme de verdad por la música con 14 años. 

Hola Marco. ¿Cuándo debutarás en Japón? Soy Japonés! Tengo muchas ganas!
Me gustaría muchísimo venir a Japón. Espero poderlo hacer muy pronto.

 ¿Qué canción del álbum es tu favorita? #AskMarcoMengoni  
  Una de mis canciones favoritas es #nomedetendré  

 ¿Como haces para que una mala crítica no te hunda?  
Quando la crítica es constructiva intento aprender de ella.  

 ¿A quien esta dedicada ,la canción incomparable?  
 Es una canción de esperanza dedicada a todos los que por alguna razón la necesitan  

Ya que te inundamos de tweet cada día, ¿alguna vez los lees por curiosidad?
Aunque recibo muchos tweet cada día intento leerlos lo más posible!

¿Te gustaría colaborar con un cantante rap?
Un artista que aprecio muchísimo es Caparezza

¿Qué consejo le darías a los jóvenes que quieren seguir su propia carrera?  
  Que sean ellas mismas, que sigan su pasión y que se rodeen de las personas adecuadas.  

  De no ser por la música, ¿a que te hubieras dedicado?  
  Al diseño industrial (Al disegno industriale)

  ¿Qué esperas de esta experiencia en España?  
  Visitarla muchas veces y construir una carrera sólida y duradera aquí  

Si tuvieras una máquina del tiempo, ¿irías al pasado, al futuro, o te
quedarías en el presente?
Iría al pasado para participar al concierto de Woodstock

¿hay algunos cantante español que te gusta mucho?  
  Leiva y Joaquín Sabina... y me gustaría hacer una película con Almodóvar :)  

¿Cuál es la banda sonora de tu vida? :)  
  "Non, je ne regrette rien" di Edith Piaf 

Al final de la chat y para dar las gracias a su ejército, Marco ha
publicado un breve video con la versiòn acustica de la primera estrofa y de
la grabación de "incomparable", acompañado por Peter Cornacchia a la
guitarra.


 


Aquì la versión italiana:   
http://marcomengoniilblogdicami.blogspot.it/2014/06/marco-mengoni-risponde-ai-fan-su-twitter.html 

martedì 17 giugno 2014

Marco Mengoni risponde ai fan su Twitter

Durante l’incontro virtuale che si è tenuto oggi alle 19 con la collaborazione di @TwitterSpain e @TwitterItalia Marco Mengoni ha risposto ad alcune delle numerosissime domande arrivate da ogni parte del mondo accompagnate dall’hashtag #AskMarcoMengoni.



Dal profilo ufficiale le sue risposte:


  Marco cual ha sido el regalo más bonito que te ha hecho un fan? (Qual è stato il regalo più bello che hai ricevuto da un fan?)
 Justo hoy una fan española ha recorrido 500 km para verme! (Appena oggi una fan spagnola ha percorso 500 Km per incontrarmi)

 Hola! Gracias por traer tu música aquí. Qué es lo que más te gusta de España? Y de Italia? (Grazie per aver portato qui la tua musica. Cosa ti piace di più della Spagna? e dell'Italia?)
 La pasión del público que me llega en los dos países. (la passione del pubblico che mi arriva da entrambi i paesi)

 Primero has empezado por la capital española para tu promoción del disco.Después irás a más? (La promozione è cominciata nella capitale spagnola, dopo continua?)
 Sí!! espero visitar toda España muy pronto. (Sì, spero di visitare tutta la Spagna molto presto)

 ¿Cuál es el mejor consejo que alguien te haya dado y te gustaría compartir con tus fans? (Qual è il miglior consiglio ricevuto che vuoi condividere con i tuoi fan?) 
 Me lo dio @LauraPausini, como una especie de entrega del testigo: sé siempre tú mismo. ( E' stato una sorta di passaggio di consegne da parte di Laura Pausini: sii sempre te stesso)

  Quale musica stai ascoltando in questo periodo? 
  Arcade Fire

 Dopo tutto questo grandissimo successo c'é qualcosa che non rifaresti dalla vittoria a Sanremo fino ad oggi?   
 Rifarei tutto! Anche le esperienze negative servono nella vita #prontoacorrere  

  ¿Harás un tour completo por España? (Farai un tour completo in Spagna?)
  Estamos trabajando para cerrar algunas fechas en España antes de que acabe 2014. (Stiamo lavorando per alcune date entro la fine del 2014)

 Si cierras los ojos e imaginas un color ¿Cuál representa tu estado de ánimo en este periodo de tu vida? #AskMarcoMengoni (Chiudi gli occhi e pensa a un colore.Quale rappresenta il tuo stato d'animo di questo periodo?)
 Verde esperanza! (Verde speranza)

 Cual es la palabra que te gusta más en el idioma Español y por que? (Quale parola spagnola preferisci e perchè?) 
 La parabla #Incomparable. Por razones obvias... :) (La parola è Incomparabie, per ovvie ragioni)

 ¿Tienes planes de llevar tu música fuera de Europa? A Latinoamérica, por ejemplo (Hai intenzione di portare la tua musica anche fuori dall'Europa, per esempio in America Latina?)
 Espero que mis canciones en español lleguen pronto a toda América Latina...(Spero che le mie canzoni in spagnolo possano arrivare presto in tutta l'America Latina)

  Hai mai dedicato qualche canzone a te stesso? Se sì, quale?   
  Ho dedicato #NataleSenzaRegali a me stesso... :)  

  ¿Por qué has decidido traducir en español solamente tres canciones del álbum? (Perchè hai tradotto solo tre canzoni dell'album in spagnolo?)
  Porque eran las tres canciones más representativas del álbum #PRONTOACORRERE (Perchè sono le tre canzoni che rappresentano l'album #PRONTOACORRERE)

  A que edad empezaste a dedicarte a la música? (A che età hai cominciato a dedicarti alla musica?)
  Empecé a interesarme de verdad por la música con 14 años. (Ho iniziato a interessarmi seriamente alla musica a 14 anni)

  Ciao, Marco. When will you debut in Japan?? I'm Japanese! I cant wait you! (Quando debutterai in Giappone? Sono giapponese e non vedo l'ora!)
  I'd love to come to Japan. I hope it will be very soon. (Mi piacerebbe venire in Giappone. Spero di farlo molto presto)

 ¿Qué canción del álbum es tu favorita? #AskMarcoMengoni (Qual è la tua canzone preferita dell'album?)
  Una de mis canciones favoritas es #nomedetendré Una delle mei canzoni preferite è #nomedetendrè)

 Como haces para que una mala crítica no te hunda? (Cosa fai perchè una critica negativa non ti ferisca?) 
Quando la crítica es constructiva intento aprender de ella. (Cerco di imparare dalle critiche costruttive)

 A quien esta dedicada ,la canción incomparable?  (A chi è dedicata la canzone Incomparable?)  
 Es una canción de esperanza dedicada a todos los que por alguna razón la necesitan (E' una canzone di speranza dedicata a tutti quelli che per qualche motivo ne hanno bisogno)

  Dato che ti inondiamo di tweet ogni giorno, ne leggi mai alcuni per curiosità?  
  Anche se al giorno ne ricevo tanti, provo a leggerne il più possibile! 

  Ti piacerebbe collaborare con un cantante rapper? :) 
   Un artista che stimo tantissimo è Caparezza   

  ¿Qué consejo le darías a los jóvenes que quieren seguir su propia carrera (Che consiglio daresti a un giovane che volesse intraprendere la tua strada?) 
  Que sean ellas mismas, que sigan su pasión y que se rodeen de las personas adecuadas. (Che siano se stessi, che seguano la propria passione e si circondino di persone giuste)

  De no ser por la música, a que te hubieras dedicado? (Se non avessi scelto la musica  a cosa ti saresti dedicato?)
  Al diseño industrial (Al disegno industriale)

  ¿Qué esperas de esta experiencia en España? (Cosa speri da questa esperienza in Spagna?)
  Visitarla muchas veces y construir una carrera sólida y duradera aquí (Di visitarla spesso e costruirmi una carriera solida e duratura)

  Se avessi una macchina del tempo, andresti nel passato, nel futuro, o rimarresti nel presente?  
  Andrei nel passato per andare al concerto di Woodstock  

 ¿hay algunos cantante español que te gusta mucho?  
  Leiva y Joaquín Sabina... y me gustaría hacer una película con Almodóvar :)  

 Cuál es la banda sonora de tu vida? :) (Qual è la colonna sonora della tua vita?)
  "Non, je ne regrette rien" di Edith Piaf 

Al termine della chat e come ringraziamento per il suo esercito Marco ha pubblicato un breve video con la versione acustica della prima strofa e dell’inciso di Incomparable, accompagnato da Peter Cornacchia alla chitarra.




domenica 15 giugno 2014

Marco Mengoni presenta "Incomparable" a Telecinco

Marco Mengoni ha iniziato oggi pomeriggio la promozione del suo disco in Spagna: in diretta nel programma  "Que Tiempo Tan Feliz" su Telecinco, visibilmente emozionato ha presentato il singolo "Incomparable".
La conduttrice lo ha presentato come il maggior esponente del pop italiano dal profilo internazionale, che dopo aver vinto il Festival di Sanremo 2013 e aver guadagnato il triplo platino con il suo ultimo album, debutta in Spagna con #Prontoacorrere, uscito il 10 giugno scorso. 





Mengoni incontra i fan su Twitter

Marco, per festeggiare l'uscita del suo #PRONTOACORRERE in Spagna e ringraziare il suo esercito di fan, lunedi 16 giugno alle ore 19 dagli uffici Twitter di Madrid, risponderà alle domande che arriveranno accompagnate dall'hashtag #askmarcomengoni. 



Questo il messaggio sulla sua pagina:

#PRONTOACORRERE IN SPAGNA
MENGONI INCONTRA I FAN SU TWITTER
Il 16 giugno dagli uffici di Twitter a Madrid, Marco Mengoni sarà protagonista per la prima volta di un incontro "virtuale" con l'Esercito.
Un'occasione voluta da Mengoni stesso per festeggiare insieme ai suoi affezionatissimi fan l'uscita dell'album in Spagna e dopo poche ore già primo su iTunes Italia.
Dalle ore 19 del 16 giugno infatti, il cantautore sarà disponibile su Twitter per l'iniziativa #askmarcomengoni rispondendo a tutte le curiosità, che il famoso "esercito", il gruppo dei fan così denominato da Marco stesso, vorrà sottoporgli.
L'iniziativa - che avrà luogo in esclusiva su Twitter - è supportata tecnicamente da @TwitterItalia e @TwitterSpain e vuole festeggiare l'arrivo di Marco sul mercato spagnolo per coinvolgere chi - come ha affermato lo stesso Mengoni - "più di ogni altro ha amato #prontoacorrere, in un momento di grande festa e soddisfazione come quello dell'uscita del cd in Spagna"

#PRONTOACORRERE EN ESPAÑA
MENGONI SE ENCUENTRA CON SUS FANS EN TWITTER
El 16 de junio, desde la sede de Twitter en Madrid, Marco Mengoni protagonizará por primera vez un encuentro "virtual" con su Ejército.
Se trata de una ocasión buscada por el propio Mengoni para celebrar junto con sus queridos fans el lanzamiento del álbum en España, que en Italia llegó a ocupar en pocas horas el primer puesto de iTunes.
El próximo 16 de junio, a partir de las 19 h, el cantautor estará disponible en Twitter por iniciativa de #askmarcomengoni, respondiendo a todas las preguntas que el famoso "ejército", como el propio Marco denomina a su grupo de fans, quiera hacerle.
La iniciativa, en exclusiva en Twitter, cuenta con el apoyo técnico de @TwitterItalia y @TwitterSpain y quiere celebrar la llegada de Marco al mercado español, implicando a aquellos que, como Mengoni dice, "han apoyado #prontoacorrere, en un momento de fiesta y satisfacción, como lo es el lanzamiento del CD en España".

#PRONTOACORRERE HITS SPAIN
MENGONI MEETS FANS ON TWITTER
On June 16th Marco Mengoni will be at the Twitter headquarters in Madrid, in the front line for the first time in a virtual meeting with the “troops”.
Mengoni himself asked for this event to be set up, in collaboration with Twitter Espana and Twitter Italia, so he could celebrate with his adoring fans the Spanish launch of his album, the iTunes Italia best seller within hours.
So from 7 pm on June 16th, the singer-songwriter will be available for the #askmarcomengoni tweet event, replying to comments and questions from the famous group of fans that Marco calls his “troops”.

The event is supported by both @TwitterItalia and @TwitterSpain, the latter celebrating Marco’s arrival on the Spanish market and open to those who Mengoni himself says “more than any others appreciated #prontoacorrere, at a time when we’re celebrating with great satisfaction the launch of the CD in Spain".





venerdì 13 giugno 2014

Marco Mengoni VS Marco Carta per MTV Artist Saga

Marco Mengoni supera il quarto turno contro Justin Bieber per gli Artist Saga di MTV AWARDS 2014. 
L'ultima sfida contro Marco Carta è aperta da oggi fino alle 15 fino alle del 20 giugno. 

Sono ammessi 10 voti al giorno per ogni account FB e Twitter e visualizzando il videoclip dell'artista preferito è possibile attivare un bonus che moltiplica i voti ricevuti.

Per votare è necessario collegarsi a  
http://artistsaga.mtv.it/challenges/5/matches/245-marco-mengoni-VS-marco-carta

Marco può essere votato sul sito  http://mtvawards.mtv.it/voting/  con le stesse modalità di voto anche per le seguenti categorie:
  
VOGUE EYEWEAR BEST LOOK
SAMMONTANA BEST FAN
TWITSTAR

Gli MTV Awards 2014 saranno trasmessi sabato 21 giugno in diretta alle 21.10 da Firenze Parco delle Cascine su MTV Italia (canale 8 del DTT) e MTV Music (canale 67 del DTT).

Esercito, diamoci da fare per far arrivare Marco in vetta!



mercoledì 11 giugno 2014

Perchè so che non passerai

Da ieri credo che si riconosca chi tra noi ha ascoltato "Nunca se irà" . 
Ci aggiriamo con aria sognante e un sorrisino ebete in faccia, siamo in una bolla lontani dal resto del mondo terreno. 
Eppure non doveva essere una sorpresa perchè Marco ha già fatto sentire quello che è capace di fare con la sua voce e pochi strumenti, nonostante lui sostenga di non essere pronto ad incidere dischi acustici. Ecco spero che aspetti a questo punto, perchè visti gli effetti di una sola canzone, non siamo ancora pronti noi a sostenere un cd intero.
L'altra notte, dopo aver scaricato l'EP ho inondato di parole twitter e FB, non sapevo più come fargli arrivare il senso di meraviglia che mi aveva pervaso ascoltando quella versione delicata, quelle sfumature colorate che fanno prender vita alla musica e che ti avvolgono come in un abbraccio. E vorrei fare una petizione a iTunes affinchè non rilasci più i suoi brani di notte altrimenti il sonno va a farsi friggere. A parte che mentre lo sento in cuffia, come ho già scritto, perdo acqua salata dagli occhi senza volere ma l'effetto è inebriante, come vino fruttato fresco che scende a bagnarti la gola riarsa e fa girar la testa perchè non vuoi smettere mai di berne. Ecco, la sua voce ubriaca, si può dire? Potrebbe anche pronunciare "tre galline sul comò" con una melodia e mi stenderebbe comunque, perchè non conta quello che dice ma come lo fa.
Ho poi scoperto quello che dentro di me già sapevo: ha suonato e riarrangiato il pezzo lui stesso insieme a Peter e Gianluca e si capisce sì, da come ci si immerge con tutto se stesso e con la delicatezza che gli appartiene. 
E sarà forse per il mio carattere poco invadente, ma sto apprezzando fortemente come si sta muovendo nei confronti dell'estero, senza forzare i tempi, con la calma che lo contraddistingue perchè nonostante l'apparente aspetto fisico molto umano e pur affrontandola pragmaticamente e con i piedi ben piantati in terra, si pone alla vita in modo leggiadro, quasi etereo lasciando però un'impronta personale fortissima.
Tempo fa ha detto che si sente come un libro e che puoi capire se ti è piaciuto solo quando arrivi all'ultima pagina. Io mi sto gustando ogni capitolo, quello che ho letto fino ad ora mi piace moltissimo e spero che diventi un'epopea interminabile.



martedì 10 giugno 2014

Marco Mengoni #PRONTOACORRERESPAIN da oggi su iTunes

L'esercito di Marco stanotte ha fatto le ore piccole aspettando che iTunes rilasciasse l'EP #PRONTOACORRERESpain ma ne è valsa la pena considerando la sorpresa di trovare una magnifica e delicatissima versione acustica di Nunca se irà (suonata e riarrangiata interamente da Marco stesso, Peter Cornacchia e Gianluca Ballarin) insieme agli altri tre brani in castigliano: Incomparable, No me detendrè, Nunca se irà.
L'EP è balzato immediatamente primo in classifica di vendita mentre la FA  ‪#‎PRONTOACORREREenEspaña‬ impazza da stanotte su Twitter.




L'album #PRONTOACORRERE in vendita da oggi in Spagna contenente i tre brani tradotti Incomparable (L’Essenziale), No me detendré (Pronto a correre) e Nunca se irá (Non passerai) e il resto in originale, sta scalando le classifiche e in questo momento si registra già un esaurimento delle scorte del CD fisico nei negozi.

A quanto pare Marco non è solo  ‪#‎PRONTOACORREREenEspaña‬ ma in tutto il mondo.

Dall'instagram di Marta Donà è apparso il messaggio "il tempo è scaduto"  


lunedì 9 giugno 2014

Sono solo canzonette?

Eccoci qui di nuovo, alla vigilia di un appuntamento importante.
Spesso mi dico "E' solo un cantante" e non è "normale" che tu dedichi a Marco tutta questa attenzione. Non so se anche i fan di altri artisti provano gli stessi sentimenti nei confronti di chi seguono, ma so che il legame con lui è cresciuto esponenzialmente, forse perchè già a X-Factor ha esposto tutto se stesso e si è fatto conoscere anche con tutti i suoi difetti, oppure perchè abbiamo condiviso momenti fantastici e periodi difficili e si sa che gli aspetti negativi sono poi quelli che aiutano a crescere e che ti legano indissolubilmente. 
Non è che non abbia mai tifato per nessuno anzi, per caratttere sono una di quelle che si infiamma totalmente o ignora, non ho mezze misure e se amo metto tutta me stessa, ma non mi era mai successo di pensare al bene di chi seguivo, andavo ai miei concerti, compravo i dischi, sognavo sulla musica che ascoltavo e buonanotte ai suonatori. Con lui è diverso: triboli pregando che il palasport si riempia, che il suo disco sia primo in classifica, che abbia una collaborazione importante, proprio tu che non vorresti sentire altro che la sua voce ma sai che gli darebbe lustro, accogli ogni apprezzamento e complimento da addetti ai lavori come se venisse rivolto a te o tuo figlio, fai i salti di gioia per ogni premio guadagnato manco andasse ad arricchire la tua bacheca, condividi l'attesa e l'ansia del suo debutto fuori nazione, spulci con la lente di ingrandimento le classifiche europee per capire quanto può essere gradito, ripensi ai periodi duri con lo stomaco contratto e ringrazi tutti i giorni il cielo e chi ha contribuito a dargli la forza il sostegno la spinta la passione e la vitalità che credeva di non possedere per continuare nella strada della musica.
Perchè proprio l'altro giorno, il 27 maggio, riguardando i video legati a questa data del 2012, l'ultima del tour teatrale, ho ripensato che in quell'occasione ci aveva lasciati con l'idea che non sapesse bene che fare della sua vita, con il terrore che non avesse la sicurezza di un futuro nell'ambito musicale, e con un'estate piena di incognite, in cui ci siamo chiesti se mai ci sarebbe stato un altro tour o un nuovo disco da realizzare, senza però mai abbandonarlo.
 Al momento in cui torna su un palco dopo tanto tempo, Marco mostra sempre la sorpresa di trovarci ancora lì perchè credo che non ci sia niente di più coinvolgente di capire che l'amore di chi conosce tutti i nostri difetti, le mancanze, le cadute, i lati oscuri del nostro carattere, le assenze, è ancora lì forte e irremovibile come il primo giorno.  
Se non è Amore questo, cosa lo è? Io non credo di vivere la sua vita, perchè ho la mia piuttosto piena, ma mi piace trascorrerla sotto il suo stesso cielo e stargli accanto nel suo cammino.






sabato 7 giugno 2014

Conto alla rovescia per Marco Mengoni, la stima di Elisa

Conto alla rovescia per Marco che, affetto da "selfitite" acuta, condivide con i fan l'ansia dei giorni che mancano all'uscita del suo album #PRONTOACORRERESpain.





Continuano intanto le dichiarazioni di stima nei suoi confronti da parte di colleghi e amici: durante la TweetChat per promuovere il suo nuovo singolo ""Pagina Bianca", Elisa, alla domanda cosa pensasse di Mengoni, ha risposto così "carisma gigante e voce stupenda, il talento maschile più grande in Italia, tra i giovani..per me..." e a con chi farebbe un duetto " forse sempre con Mengoni,a x Factor è stato bellissimo!(insieme a Giorgia e Mario Biondi hanno aperto l'ultima puntata di XFactor 7 con un tributo a Nelson Mandela sulle note di "Man in the mirror" di Michael Jackson).

Elisa, insieme al suo compagno Andrea Rigonat che ne ha curato la direzione artistica, ha avuto un ruolo fondamentale nell'organizzazione del Tour Teatrale 2012 di Mengoni, quindi speriamo che la collaborazione possa continuare, se non proprio cantando insieme, almeno aiutando Marco nella stesura di qualche testo del suo nuovo album.


                                foto Marco Piraccini

Nell'attesa del prossimo lavoro possiamo scaricare da iTunes l'EP #ProntoacorrereSpain    contenente Incomparable", "Nunca se irà", "No me detendrè", "Nunca se irà" (Acoustic Version).     

venerdì 6 giugno 2014

Marco Mengoni vs Justin Bieber per MTV Artist Saga

Marco Mengoni supera il terzo turno contro i Sonohra per gli Artist Saga di MTV AWARDS 2014. 
La nuova sfida contro Justin Bieber è aperta da oggi alle 15 fino alle 15 del 13 giugno. 

Sono ammessi 10 voti al giorno per ogni account FB e Twitter e visualizzando il videoclip dell'artista preferito è possibile attivare un bonus che moltiplica i voti ricevuti.

Per votare è necessario collegarsi a  http://artistsaga.mtv.it/challenges/4/matches/243-justin-bieber-VS-marco-mengoni


Marco può essere votato sul sito  http://mtvawards.mtv.it/voting/  con le stesse modalità di voto anche per le seguenti categorie:
  
VOGUE EYEWEAR BEST LOOK
SAMMONTANA BEST FAN
TWITSTAR

Gli MTV Awards 2014 saranno trasmessi sabato 21 giugno in diretta alle 21.10 da Firenze Parco delle Cascine su MTV Italia (canale 8 del DTT) e MTV Music (canale 67 del DTT).



mercoledì 4 giugno 2014

"L'esercito" di Marco Mengoni sempre #PRONTOACORRERE

Marco Mengoni continua ad avere un rapporto di condivisione con i suoi fan, "l'esercito", dando loro l'occasione per giocare sul web ed esprimergli affetto e apprezzamento, come ieri, quando durante la diretta dei Music Awards e per diverse ore, su Twitter ha dominato l'hastag  #MENGONImultiPlatinumAWARDS2014.









Il suo selfie, postato pochi minuti prima del suo ingresso sul palco, ha ricevuto circa 60000 likes e l'EP #PRONTOACORRERESpain uscito ieri, si mantiene al primo posto in classifica su iTunes. 









Marco non  dimentica mai di ringraziare chi contribuisce al suo successo, offrendo al suo pubblico emozionanti esibizioni rigorosamente dal vivo.  
E' di poco fa la notizia che l'album, da domani , sarà disponibile in pre order in tutto il mondo. Ciò ha suscitato l'entusiasmo dei tanti fan che vivono fuori dai confini nazionali e non, pronti a stargli accanto anche in questo ulteriore passo nella sua carriera.


Mengoni ai Music Awards 2014 con "La valle dei re"

Questa sera su Rai1, nel corso della diretta dei Music Awards 2014, Marco ha ricevuto dai conduttori Vanessa Incontrada e Carlo Conti il premio per il multiplatino di #PRONTOACORRERE e i complimenti per i successi ottenuti, tra i quali il primo posto 
su iTunes dell'EP #PRONTOACORRERESpain in pre-order da oggi. 
Si è esibito con la sua band con "La valle dei re"  e non ha nascosto l'emozione di trovarsi nella sua regione di origine e di ricevere il calore del suo pubblico che lo ha accolto con un boato, striscioni e tanto entusiasmo.


(Foto di Rai News)